News

Novità riguardanti l'Associazione
14 febbraio 2018

Comunicazione Urgente

Carissimi,
nel marasma delle informazioni che non arrivano, o che ci sono ma non sono chiare, eccovi una notizia che riguarda tutti coloro che, nel 2017, hanno percepito dagli enti pubblici almeno 10.000,00 Euro:  entro il prossimo 28 febbraio 2018 coloro che hanno beneficiato di sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti o comunque vantaggi economici di ogni genere (utilizzo sedi incluse), ricevuti da Pubbliche Amministrazioni, incluse le aziende partecipate dalla PA, direttamente o indirettamente DEVONO pubblicare sul proprio sito tali informazioni.

È infatti l’art. 1 comma 125 della Legge 124/2017 a stabilire che i soggetti che intrattengono rapporti economici con le P.A. – tra i quali compaiono anche le associazioni, le Onlus e le fondazioni – devono pubblicare, entro il 28 febbraio di ogni anno (primo anno solare in cui vige l’obbligo è il 2018 con riferimento al 2017) nei propri siti internet o portali digitali le informazioni relative ai rapporti in questione.

ATTENZIONEragguardevole la sanzione per il mancato adempimento! Entro tre mesi dalla scadenza (28 febbraio) i soggetti che contravverranno a tale obbligo dovranno restituire le intere somme percepite dalle P.A.

C’è però un’importante esenzione (comma 127): ove l’importo delle sovvenzioni, dei contributi, degli incarichi retribuiti e comunque dei vantaggi economici di qualunque genere ricevuti dal soggetto beneficiario sia inferiore a 10.000 euro nel periodo considerato, non sussiste l’obbligo di pubblicazione sul sito o portale.

La disposizione espone genericamente l’obbligo di pubblicare le informazioni relative ai contributi, sovvenzioni o altre forme di vantaggio economico. Non stabilisce quali siano tali informazioni obbligatorie, né la maniera formale in cui esse debbano essere pubblicate. Non sono forniti modelli o schemi.

Per evitare di incappare in multe, consigliamo di adempiere comunque all’obbligo, pubblicando, per ciascun rapporto economico, alcuni dei principali dati da evidenziare:

– Denominazione sociale, codice fiscale, e sede della pubblica amministrazione erogante

– Denominazione sociale, codice fiscale, e sede dell’associazione ricevente (Banda)

– Titolo da cui sorge il rapporto economico (esempio bando, convenzione, affidamento diretto, delibera dell’ente erogante, ecc.)

– Importo del beneficio economico derivante dal rapporto,

– estremi dell’atto (delibera dell’ente erogante, ecc.), ovvero tipo di atto, numero di protocollo, data dell’atto.

Bisogna poi testimoniare la data di pubblicazione, e quindi ci sono due strade:
– stampa della pagina internet e poi inviarsi un plico aperto tramite posta (bisogna recarsi in un ufficio postale, apporre sul golfo un francobollo e farselo timbrare, così che fa fede il libro postale);
– stampa in formato pdf della pagina internet, poi firmare digitalmente il file in pdf e spedirselo tramite la PEC della Banda.

Nel caso una Banda non avesse il sito Internet, la Federazione di appartenenza potrebbe approntare una pagina dedicata all’Amministrazione trasparente e pubblicare le informazioni delle Bande interessate.

5 gennaio 2018

Tesseramento 2018

Con la presente invitiamo le bande già associate e quelle non associate ad iscriversi o a rinnovare l’iscrizione ad ABBM per l’anno 2018.

La quota associativa rimane invariata a 240,00.

Di seguito il nostro codice IBAN necessario per effettuare il versamento tramite bonifico.

IT67 T 03111 53510 000000074676

UBI Banca Popolare di Bergamo – Filiale di Seriate

N.B. Per favore sulla causale del bonifico mettete come prima frase il nome del comune di appartenenza della Banda, ciò per facilitare la corretta registrazione.

Il termine massimo previsto per il pagamento è il 28 febbraio 2018.

Grazie

5 gennaio 2018

Riunioni di Zona 2018

Durante i mesi di gennaio e febbraio 2018 verranno convocate tutte le riunioni per le varie zone della provincia. Le bande riceveranno una mail con la data, il luogo e l’ordine del giorno.

Queste riunioni sono aperte anche a tutte le bande non associate, che possono liberamente parteciparvi per conoscere le novità e i progetti della nostra Associazione.

Vi aspettiamo!

23 ottobre 2017

Convenzione con SIAE

E’ di alcune settimane fa la notizia, riportata dalla stampa, che SIAE ha disdetto tutti gli accordi in essere con varie realtà (circa 250).

Il Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane, di cui ABBM fa parte, si è subito attivato per avere maggiori dettagli, e la Direzione Generale SIAE ci ha informato che l’accordo ponte con le Bande Italiane resterà valido per tutto il 2018, rimandando al prossimo anno le fasi di consultazioni per il rinnovo dello stesso, consultazioni comunque già avviate da alcuni mesi dal Tavolo Permanente con la Direzione SIAE.

Vi terremo aggiornati su eventuali novità, e restiamo in attesa di comunicazione da parte di SIAE per le tariffe degli abbonamenti 2018.

23 settembre 2017

Tavolo Permanente

A seguito di proposte avanzate da parte di alcune bande per una maggiore collaborazione con altre realtà del mondo bandistico regionale e nazionale, e dopo un’attenta valutazione, il Consiglio di ABBM ha deciso di ri-associarsi al Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Nazionali.

ABBM in passato faceva già parte del Tavolo, ma era fuoriuscita a seguito di dissidi tra Padovano e il Tavolo.

La permanenza nel Tavolo ci permette di confrontarci in primo luogo con altre realtà equivalenti ad ABBM, per esempio ABMB delle bande bresciane; inoltre l’esperienza del Tavolo nelle questioni legali e burocratiche ci permette di dare un migliore supporto alle bande, soprattutto nei rapporti con SIAE, con il quale è in corso una ridiscussione dell’Accordo Ponte che dovrebbe portare ad un accordo migliore o comunque più chiaro e meno vago di quello attualmente in vigore, ormai datato.

Un altro vantaggio sarà quello di avere informazioni più precise e tempestive sulle nuove leggi e regole per le associazioni, come nel caso della nuova riforma sul Terzo Settore, anche in vista del rifacimento dello Statuto di ABBM; inoltre potremo assieme a loro fare “massa critica” nei confronti delle istituzioni a livello regionale e nazionale.

1 agosto 2017

Assegnazione concerti Palazzo della Provincia

Vi comunichiamo che l’assegnazione dei 4 concerti organizzati da ABBM presso il Palazzo della Provincia si è conclusa.

Il criterio di assegnazione, come comunicato precedentemente, è stato l’ordine di arrivo della disponibilità, dando la precedenza alle bande che non hanno ancora svolto concerti per ABBM nell’anno in corso.

Per coloro che non hanno potuto partecipare, ci saranno sicuramente altre occasioni in futuro e ringraziamo sinceramente per la vostra disponibilità.

1 agosto 2017

Chiusura Sede per pausa estiva

Vi comunichiamo che la sede di ABBM rimarrà chiusa per ferie il mese di agosto.

Riapriremo sabato 2 settembre con i consueti orari.

In caso di necessità potete comunque scriverci all’email info@abbm.it oppure fare riferimento ai responsabili di zona.

23 luglio 2017

Cercasi nuovo Direttore – Banda di Chiari

Il Corpo Bandistico “G.B. Pedersoli” della Città di Chiari (BS) è alla ricerca di un nuovo Direttore Artistico, Direttore di banda e Direttore Artistico della scuola allievi.

Maggiori informazioni sul sito www.bandachiari.it

20 luglio 2017

Convenzioni con negozi di musica e sartoria

Egregio Presidente buongiorno,

considerando l’urgenza che il bando della Regione Lombardia, per i contributi ai complessi bandistici al fine di rinnovare strumenti musicali e divise, implica;

considerando che tra gli obiettivi posti dal nostro consiglio in sede di elezione vi era quello di “riallacciare i rapporti con i negozi di strumenti musicali e ditte sartoriali del territorio, individuando gli esercenti disposti a stabilire con ABBM una convenzione per garantire alle sue bande associate trattamenti di favore”;

abbiamo incontrato personalmente i responsabili dei seguenti negozi di strumenti musicali:

– San Michele Pianoforti (Cavernago)

– Cavalli musica (Castrezzato)

– Ghisleri (Bergamo)

– Daminelli (Bergamo)

– Scarpellini (Boltiere)

e ditte sartoriali:

– Maglificio Eval (Lallio)

Si sono tutti dimostrati intenzionati a cooperare con Abbm, ad intraprendere collaborazioni, organizzare eventi, assistere e garantire alle sue bande associate il miglior trattamento possibile.

Già da ora potete in quanto nostri associati avvalervi di tale trattamento.

Date le tempistiche strette e le imminenti vacanze estive (in cui molti dei negozi citati chiuderanno per ferie), pubblicheremo prossimamente sul nostro sito precise e formali convenzioni da voi consultabili.

9 luglio 2017

Sito web e pagina Facebook

Buongiorno a tutti i nostri associati,

Il sito web è finalmente operativo, così come la nostra pagina Facebook. Invitiamo tutte le nostre bande ad inviarci le locandine dei loro eventi e concerti, in modo da dargli visibilità sui nostri canali. Sul sito web inoltre verranno costantemente aggiunti contenuti e funzionalità utili, in modo da fornire alle bande uno strumento di riferimento per ogni necessità.